Skip to content

TRUMP 2.0

novembre 9, 2016

 

131029-md

Sta notte mi sono svegliato alle 4, ora solare italiana.

Non per sapere “chi aveva vinto”, ma visto che ero sveglio ho acceso un attimo la radio. Trump non era ancora stato dichiarato Qurantacinquesimopresidente, ma si capiva lontano un oceano che la Clinton aveva già perso. Mi sono riaddormentato quasi subito; non ho avvertito una grande sorpresa e non avevo quindi alcun motivo d’insonnia. Ma per un attimo (sentendo i toni dei commentatori al di qua e al di la del mare) ho pregustato quel che è puntualmente accaduto dalle 7 in poi: le logorroiche spiegazioni di quel che era successo (e del perché) da parte di tutti gli opinionisti che – manifestamente – non avevano capito niente. La consueta compagnia di giro che si era recata in studio fin dalla tarda serata per celebrare il successo della Dinastiaclinton, della Primadonna presidente dopo il Primafroamericano, e l’abilemossa  di chi era andato all’Utimacena alla Casa bianca&democratica con gli amici, per incassare l’appoggio per vincere il referendum e cambiare definitivamente Verso.

Trump – (visto tutte le cazzate a pagamento che ho sentito ‘sta mattina ne posso dire una anch’io, col pregio che almeno è gratis?) – è solo l’ultima conferma del “Sognoamericano”: la dimostrazione che chiunque (ma proprio chiunque) può diventare presidente di quel Grandepaese… Basta essere seduti su una montagna di dollari ed essere ignorante quanto l’elettore medio. Un paese grande ma giovane, troppo giovane, per risolvere il problema con una tisana come si fa nelle istituzioni bi-millenarie del Vecchiocontinente…Auguri, (cow)boys!

Claudio Giorno, da un piccolo villaggio del profondo Nordovest della più fedele delle vostre colonie d’oltremare – 9 novembre 2016

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: